Vento e Luce

La vita è sinestesia.

Ottobre

with one comment

Non so se avete fatto caso al calendario, ma tra un po’ si potrà tornare ad accendere il termosifone, tra qualche settimana tornerà l’ora solare e con essa l’illusione di dormire di più la mattina (dimenticandoci che andremo a letto più tardi la sera!). Siamo tornati in quella bella stagione che chiamiamo autunno!

Autunno in BN

Se chiedete a me non c’è una stagione che preferisco più di un’altra; ognuna secondo me ha il suo perché, una sua caratteristica unica. Quando mai potete vedere i colori che vi si apriranno davanti agli occhi tra pochi giorni? Già si comincia a sentire nell’aria quell’odore di muschio e rugiada che scivola lungo le strade di campagna e i sentieri su per le colline. Si torna a vedere un po’ di foschia.

Color Among the Forest Floor - (CC) by Brian Hathcock

Color Among the Forest Floor - (CC) by Brian Hathcock

Inoltre l’autunno porta con se quell’atmosfera meditativa da caminetto: immaginatevi ben vestiti, davanti al crepitare del fuoco e all’aroma di legna appena tagliata. Pensate poi che sopra le fiamme stiate arrostendo delle castagne appena raccolte da voi e dai vostri amici appena una mezz’ora prima lungo un sentiero parquettato da foglie calde e colorate che si snoda lungo il versante di una collina. Che ricordi…

Perché per quello che mi riguarda l’autunno è anche stagione di ricordi. Alcuni accantonati, hanno l’effetto di una brezza leggera: mezzo secondo di brivido, e dopo ti concentri di nuovo sugli altri ricordi! Quelli che non solo sono stati, ma sono ancora e saranno. Quelli per i quali davvero conta spendersi al massimo!

Non so perché questo intervento… però si intonava molto bene con le note di You and Me dei Lifehouse e Feels like Today di Rascal Flatts (a questo proposito preparatevi a nuove playlist).
Ora però mi è venuta voglia di caldarroste!

Alla prossima!
Gio.

Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. Just a smiling visitant here to share the love (:, btw outstanding style and design . “Forget regret, or life is yours to miss.” by Jonathan Larson.

    mikeherbalifef02

    ottobre 9, 2011 at 16:19


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: